Permessi volantinaggio a mano in Torino

AUTORIZZAZIONE PER VOLANTINAGGIO A MANO NEL COMUNE DI TORINO

Per ottenere i permessi volantinaggio a mano nel comune di Torino bisogna compilare la richiesta di Autorizzazione (MODULO MOS D10B 12) e consegnarlo all’ Ufficio Pubblicità Temporanea del comune di Torino.

Permessi: questi i numeri dell’ufficio Pubblicità/volantinaggio a mano nel comune di Torino:
011-011 248 40
011-011 248 23
011-011 246 43
011-011 248 26
Seguono le informazioni relative all’attività di volantinaggio.

COMPILAZIONE MODULO MOS D10B 12

Dovranno essere compilate la prima pagina, dal punto 1 al punto 18, e la Sezione “C” della quarta pagina. Il costo del Canone sulle Iniziative Pubblicitarie ammonta ad  Euro 12,91 al giorno per ogni persona che effettua il volantinaggio. Unitamente a quanto predetto,  dovranno essere versati Euro 17,29 a titolo di bollo virtuale e diritti di segreteria/permesso.

Permessi volantinaggio a mano – Per il rilascio dell’autorizzazione occorre presentarsi presso  l’Ufficio Pubblicità Temporanea (C.so Racconigi 49-piano 1°-dal Lunedì al Venerdì-orario 9,00-12,30) muniti di quanto di seguito dettagliato:
–  Modulo MOS D10B 12 debitamente compilato;
–  n.1 marca da bollo del valore di Euro 16,00;
–  n.1 volantino
–  nel caso in cui i dati dell’incaricato alla presentazione della pratica non siano indicati sul predetto modulo, occorre presentare delega al ritiro dell’autorizzazione e copia documento delegante.

LA PROCEDURA ON-LINE E’ ATTIVABILE ESCLUSIVAMENTE NEL CASO IN CUI LA RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE VENGA INVIATA A QUESTO UFFICIO ALMENO 15 GIORNI PRIMA DELLA DATA DI INIZIO ATTIVITA’. L’AUTORIZZAZIONE E LE RELATIVE COPIE CONFORMI DEVONO COMUNQUE ESSERE RITIRATE ALLO SPORTELLO.

MODALITA’ DI PAGAMENTO

1) Contanti o bancomat c/o  sportelli SORIS;
2) Conto corrente postale;
3) Bonifico bancario ;
4) Assegno circolare.

Il rilascio dell’Autorizzazione è contestuale all’esecuzione del pagamento.

Il volantinaggio effettuato nelle buche delle lettere è esente dal pagamento del Canone e dalla presentazione della richiesta di Autorizzazione.

—————-

D I V I E T I

Permessi volantinaggio a mano

Permessi – Con Ordinanza n. 2719 del 10 dicembre 1998, nelle sottoelencate località e protendimenti di 20 mt. è fatto divieto di volantinaggio a carattere pubblicitario o commerciale: Piazza Vittorio Veneto – Via Po – Piazza Castello – Via Pietro Micca – Via Cernaia – Via Garibaldi – Via Roma – Piazza San Carlo – Piazza Carlo Felice – Piazza Palazzo di Città – Piazza Statuto – Piazza Carlo Alberto – Piazza Carignano.

Inoltre non è consentita l’esposizione di volantini su elementi di arredo urbano (pali luce, semafori ecc.) e, ai sensi dell’art.7 lett. h del Regolamento di Polizia Urbana, ne è vietata la collocazione sui veicoli in sosta.